È ora di vivere bene a Tivoli Terme

Meraviglia.
La meraviglia di cui parliamo nelle premesse del programma di Giovanni Mantovani e di IdeAzioni riguarda anche Tivoli Terme e le aree abitate vicine.

Respirare aria pulita; vivere in sicurezza; avere parchi e giardini pubblici curati quotidianamente; poter frequentare luoghi per il tempo libero e lo sport; partecipare alla creazione della cultura dal basso e partecipare a manifestazioni culturali e iniziative; avere nel proprio quartiere tutti i servizi comunali; abitare luoghi belli, vivibili e decorosi; muoversi velocemente dentro e fuori il quartiere; usufruire di nuove opportunità di lavoro.
Gli abitanti di Tivoli Terme, dopo tanti anni di promesse, hanno diritto a tutto ciò. E noi faremo ogni azione che è nelle nostre possibilità per poter assicurare ai cittadini di Bagni tutto questo.
E’ ora che Tivoli Terme diventi una Città nella Città.

E’ ORA DI VIVERE BENE A TIVOLI TERME

E’ ORA DI RESPIRARE ARIA PULITA
Sarà indispensabile l’installazione di centraline per il rilevamento continuo, 24 ore su 24, della qualità dell’aria in tutte le aree abitate di Tivoli Terme e dei quartieri limitrofi. L’impegno è di intervenire tempestivamente per eliminare ogni eventuale causa di inquinamento atmosferico rilevata.
Sarà definitivamente risolta la vicenda dell’area dell’ex polverificio Stacchini e degli insediamenti abusivi, con la bonifica e la realizzazione degli interventi previsti dagli strumenti urbanistici vigenti, nel rispetto dell’ambiente e della vivibilità.

E’ ORA DI STARE SICURI
Sarà installato un capillare sistema di videosorveglianza in tutte le aree urbanizzate del quartiere, sia a tutela della sicurezza dei cittadini sia per prevenire e combattere gli atti vandalici.
Almeno una pattuglia della polizia locale sarà sempre in servizio operativo nel quartiere.
Saranno organizzate periodicamente, in collaborazione con tutte le forze dell’ordine e in particolare nelle ore notturne, azioni mirate al controllo puntuale del territorio.
Saranno inoltre avviate iniziative per il controllo di vicinato e per la sicurezza partecipata.

E’ ORA DI AVERE LUOGHI PER LA CULTURA E IL TEMPO LIBERO
A Tivoli Terme sarà realizzata una delle officine comunali per l’arte e la cultura. Gli istituti scolastici saranno aperti anche nel pomeriggio e di sera per attività extra-didattiche.

Sarà aperta una sala lettura in cui i ragazzi potranno incontrarsi per studiare insieme.
I parchi e i giardini del quartiere dovranno tutti essere riqualificati, manutenuti e gestiti per assicurare sempre funzionalità e decoro.
Il bosco del Fauno, attraverso un concorso di idee, dovrà essere trasformato in un luogo a destinazione turistica, ricreativa e sportiva sia per gli abitanti sia per i visitatori.
A Tivoli Terme e nei quartieri limitrofi l’amministrazione destinerà fondi specifici per l’organizzazione di iniziative e manifestazioni, anche coinvolgendo le Terme Acque Albule.

E’ ORA DI AVERE TUTTI I SERVIZI COMUNALI
A Tivoli Terme sarà aperto uno sportello unico polifunzionale in cui i cittadini potranno accedere a tutti i servizi erogati dal Comune, senza mai doversi recare nella sede principale del municipio.
Sarà proposto al Comune di Guidonia di istituire in tavolo di concertazione permanente, con riunioni settimanali, per affrontare congiuntamente le tematiche di area.
Una volta al mese la Giunta comunale si riunirà a Tivoli Terme e incontrerà pubblicamente i cittadini, singoli o associati, alla presenza del Sindaco e degli Assessori.
Sarà realizzata una isola ecologica a Tivoli Terme e saranno predisposte azioni concrete e incisive per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti.

E’ ORA DI VIVERE IN UN QUARTIERE BELLO E DECOROSO
Anche attraverso la ripresa delle attività dei contratti di quartiere, saranno avviati programmi di riqualificazione per assicurare livelli elevati di vivibilità e di decoro urbano in tutte le aree pubbliche di Tivoli Terme e delle aree abitate vicine.

E’ ORA DI MUOVERSI VELOCEMENTE

Il raddoppio della linea ferroviaria sarà la più grande opportunità di sviluppo dei prossimi 15 anni per Tivoli Terme: la possibilità di raggiungere velocemente Roma porterà nuovi residenti, nuovi servizi e l’aumento del valore degli immobili.
Sarà inoltre studiato e realizzato un nuovo sistema di collegamento veloce tra Tivoli Terme, Villa Adriana e Tivoli centro.
Le linee del trasporto pubblico locale dovranno essere riorganizzate per assicurare un servizio efficiente in tutte le aree urbanizzate di Tivoli Terme e dei quartieri limitrofi. Si dovrà trovare definitivamente una soluzione per far deviare il traffico veicolare della Tiburtina fuori dal centro abitato.

E’ ORA DI CREARE NUOVE OPPORTUNITA’ DI LAVORO
Anche a Tivoli Terme le azioni per un vero e definitivo sviluppo turistico dovranno creare nuove opportunità di lavoro per tutti. Non soltanto con la realizzazione del parco termale ma anche con lo sfruttamento, a fini ricreativi e culturali, delle aree delle cave del travertino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *